spacer
Casavacanze autorizzazioni in un click
Puc Comune di Sapri
Informativa IMU
Tributi ON Web

Fatturazione elettronica comune di sapri

trasparenza comune di sapri

Accesso Civico

link

LinkMate Sportello telematico

Sistema di Gestione delle Agevolazioni sulle Tariffe Energetiche

Frecciarossa nel Cilento - Milano - Sapri

image
image

  

[ Vai all'archivio ]

 

  • 28.11.2017 - AVVISO PUBBLICO Area Responsabilità familiari – I^ Annualità Piano Sociale di Zona III˚ PSR 2016/2018 Erogazione sussidio economico a favore dei figli riconosciuti legalmente da un solo genitore, già di competenza “ex O.N.M.I.” - ANNO 2016









  • In esecuzione della Determinazione n. 264 del 27/11/2017 di “Approvazione Avviso pubblico e schema di domanda per erogazione contributi EX ONMI a valere sulla I^ Annualità del PSZ III PSR 2016/2018 – ANNO 2016.”
    Si rende noto
    che sono aperti i termini per la presentazione delle domande per l’erogazione del sussidio economico a favore dei figli riconosciuti da un solo genitore, già di competenza “ex O.N.M.I.” Annualità 2016 - attuazione delle disposizioni di cui all’art. 56 della L.R. n.11 del 23.10.2007.
    Destinatari degli interventi:
    E’ ammesso al beneficio il genitore, residente in uno dei Comuni afferenti l’Ambito Territoriale S9 (Comune di Alfano, Camerota, Casaletto Spartano, Caselle in Pittari, Celle di Bulgheria, Centola, Ispani, Morigerati, Roccagloriosa, Rofrano, Santa Marina, San Giovanni a Piro, Sapri, Torraca, Torre Orsaia, Tortorella, Vibonati) che da solo ha legalmente riconosciuto il figlio all’atto della nascita o con atto posteriore.
    Il sussidio sarà erogato fino al compimento del 18° anno di età del figlio riconosciuto. Il contributo non potrà essere erogato in caso di beneficio da parte di altri Enti per lo stesso servizio.
    Requisiti d’accesso:
    - Residenza in uno dei Comuni dell’Ambito Territoriale S9 (Comune di Alfano, Camerota, Casaletto Spartano, Caselle in Pittari, Celle di Bulgheria, Centola, Ispani, Morigerati, Roccagloriosa, Rofrano, Santa Marina, San Giovanni a Piro, Sapri, Torraca, Torre Orsaia, Tortorella, Vibonati)
    - Riconoscimento unilaterale del minore;
    - Età del figlio legittimato inferiore ai 18 anni;
    - Possesso di Attestazione ISEE Ordinario (rilasciata ai sensi del DPCM del 5 dicembre 2013 n. 159 del nucleo familiare, non superiore a € 10.000,00;
    - Tutti i requisiti di cui sopra devono essere posseduti alla data della domanda.

    Modalità e termini di presentazione dell’istanza:
    Le domande d’accesso dovranno pervenire in busta chiusa, con consegna o a mano o a mezzo raccomandata A/R all’ Ufficio del protocollo generale del Comune di Residenza dei comuni facenti parte dell’Ambito S9, utilizzando esclusivamente la modulistica all’uopo disponibile pubblicata sul sito istituzionale del Comune Ente Capofila o dei Comuni dell’Ambito.
    Sulla busta dovranno essere indicati il mittente e il destinatario “AL RESPONSABILE DEI SERVIZI SOCIALI DEL COMUNE DI …………………………………………. Con la causale “Richiesta di sussidio economico a favore di figli riconosciuti legalmente da un solo genitore, già di competenza EX ONMI, art. 56 della L.R. n. 11/2007 – Anno 2016”.
    L’istanza per ottenere il sussidio dovrà pervenire al protocollo generale del Comune entro le ore 12.00 del 15 dicembre 2017.
    Farà fede il timbro apposto dall’Ufficio Protocollo Generale. Le domande pervenute dopo tale termine non saranno ritenute ammissibili.
    Qualora il genitore del minore per cui si chiede il beneficio economico, non abbia ancora compiuto il 18° anno di età, l’istanza per ottenere il sussidio deve essere presentata dal suo tutore legale.
    Si precisa che l’istanza dovrà essere compilata in tutte le sue parti e corredata, a pena di esclusione, dalla seguente documentazione:
    • Attestazione di ISEE Ordinario ai sensi del DPCM n. 159/2013, in corso di validità; • Copia del codice fiscale del richiedente;
    • Copia del documento di riconoscimento del richiedente in corso di validità;
    • Carta o permesso di soggiorno (solo per i cittadini extracomunitari).

    Formazione della graduatoria.
    Il contributo sarà calcolato sulla base del valore I.S.E.E. del nucleo familiare per l’accesso calcolato ai sensi Del DPCM 159-2013 non deve essere superiore per l’anno 2016 ad Euro 10.000,00.

    Tutte le info scaricando il file dall'albo pretorio al link correlato.






vert